Sindaco condannato per evasione fiscale, 2 anni di reclusione per Federico Moccia

Lo scrittore primo cittadino di Rosello avrebbe gonfiato le spese per il lavoro di produzione di una delle sue pellicole

Una condanna a due anni di reclusione per Federico Moccia, sindaco di Rosello, più noto per essere l'autore del romanzo cult tra gli adolescenti "Tre metri sopra il cielo", accusato di elusione fiscale. Il primo cittadino del paese chietino avrebbe evaso, tra il 2007 e il 2008, 1 milione e 400mila euro attraverso fatture gonfiate per "acquisizioni inesistenti". E una parte delle contestazioni della procura è andata prescritta, altrimenti la pena sarebbe stata più dura. 

ll regista ed autore televisivo avrebbe evaso le imposte, gonfiando le spese per il lavoro di preparazione del film "Scusa se ti chiamo amore", girato nel 2008, con Raoul Bova e Michela Quattrociocche protagonisti. In particolare, avrebbe indicato alcune prestazioni mai ricevute nella dichiarazione dei redditi. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • allora dio esiste..... ora condannate anche soldini e muccino

  • Avatar anonimo di Terminator
    Terminator

    Mi sembra ovvio e giusto che in qualità di primo cittadino dia, e sia, l'esempio sul come comportarsi per evadere le tasse e fottersene delle leggi.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    ll sindaco di Casacanditella torna libero: revocati gli arresti domiciliari a Giuseppe D'Angelo

  • Video

    #telecamereadomicilio Villaggio Celdit, i cittadini alle istituzioni: "Mantenete le promesse"

  • Cronaca

    Adesca online un'adolescente e cerca di portarla a letto: arrestato

  • Cronaca

    Stop ai trasporti eccezionali sui viadotti della A14: problemi di staticità nel tratto chietino?

I più letti della settimana

  • Carabinieri in borghese allo Scalo sabato sera: denunciato 22enne con cocaina

  • Sgomberate due abitazioni in centro storico, i residenti: "Credevamo ci fosse un centro d'accoglienza"

  • Studentessa investita nel cortile della scuola finisce in ospedale

  • Anziano si ribalta col trattore a Lanciano e muore schiacciato

  • Rapina al distributore carburanti di Francavilla: titolare spintonato e minacciato con la pistola

  • Tre chili di eroina in casa: in manette operaio 34enne

Torna su