Arriva da Chieti la più bella della regione: Antonella Graziani è la nuova miss Abruzzo

Teatina, 24 anni, tecnico di radiologia, a settembre sarà a Jesolo per le prefinali del concorso di miss Italia. Con lei altre quattro ragazze della provincia chietina

Arriva da Chieti la più bella della regione per l'anno 2018. Antonella Graziani, 24 anni, è stata eletta miss Abruzzo nelle finale regionale di miss Italia che si è tenuta a Roccaraso (L'Aquila), a cura dell'Agenzia Pai di Mimmo del Moro, con la regia di Ivria Montedoro e la collaborazione locale di Gabriele Zarroli e Camillo Del Romano. 

Dopo Annabruna Di Iorio, altra bellezza teatina che l'anno scorso ha rappresentato l'Abruzzo nelle finale di Miss Italia, a settembre Antonella sarà a Jesolo per partecipare alle prefinali del concorso di bellezza più longevo. Teatina, 24 anni, 172 centimetri di altezza, Antonella ha gli occhi azzurri e i capelli castani, una laurea in Tecnico di radiologia e una specializzazione in Scienze diagnostiche e svolge con passione l suo lavoro in un centro diagnostico di Alba Adriatica (Teramo). Ama trascorrere il tempo libero in palestra, le piacciono la buona cucina e i balli caraibici. La sua esperienza da "miss" è iniziata per caso, ma coltiva qualche ambizione di sfondare nel mondo dello spettacolo. 

La giuria, presieduta dall'assessore al Turismo di Roccaraso Daniela Cipriani, l'ha incoronata la più bella. Con lei, in Veneto, ci saranno altre otto ragazze, alcune delle quali della provincia di Chieti: sono Alisia Caporale, 21 anni, di Chieti che si è aggiudicata la fascia di Miss Equilibra Abruzzo, Michela Roselli, 19, di Crecchio, con il titolo di Miss Sport Abruzzo, Ylenia Lazari, 19, di Lanciano, Miss Miluna Abruzzo, Ilenia Memmo, 19, di Lanciano, Miss Rocchetta Abruzzo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Ferito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia al cinghiale: è grave

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Luisa, colpita ripetutamente e uccisa mentre scappava dal marito

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

Torna su
ChietiToday è in caricamento