Caronte, oggi il picco: umidità e punte di 40 gradi

L'anticiclone africano continua ad espandersi anche nel teatino. Abruzzometeo segnala caldo afoso soprattuto in Val Pescara e Val di Sangro

L'anticiclone africano "Caronte" continua ad espandersi con punte di calore rilevanti anche nel teatino.

Sebbene il capoluogo non sia da bollino rosso come altre città, Abruzzometeo segnala picchi di calore rilevanti nel corso della giornata di oggi, la più critica sotto questo aspetto, specie in Val Pescara e Val di Sangro, dove le temperature massime potranno raggiungere i +37/+39 gradi, con punte massime che, in alcuni casi, potranno raggiungere e addirittura superare i +40 gradi.

Meno calde le località costiere ma decisamente più afose e, di conseguenza, il caldo risulterà piuttosto fastidioso.

Non cambierà di molto la situazione nei prossimi giorni: ancora temperature e tasso di umidità molto elevati almeno fino a martedì-mercoledì.

A Chieti "Caronte" porta le temperature massime attorno ai 36 gradi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è posta per te, in fiamme autobus partito dall'Abruzzo

  • Ruba un giaccone in saldo, rimuove la placca antitaccheggio e lo indossa: bloccato al centro commerciale

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Preselezione per infermieri: pubblicata la graduatoria dei mille che accedono alla prova scritta

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Raccolta differenziata a Chieti: il nuovo calendario

Torna su
ChietiToday è in caricamento