Dramma a Fara San Martino, massi si staccano e colpiscono gruppo di escursionisti: donna in coma

Questa mattina alcuni massi si sono staccati da un costone roccioso, lungo il sentiero che conduce alle Gole e al santuario dove c'era un gruppo di 19 persone

Intervento dei vigili del fuoco, questa mattina, alle Gole di Fara San Martino.

Durante la pioggia, verso le 11, alcuni massi si sono staccati da un costone roccioso sul sentiero che conduce alle Gole e al santuario, dove c'era un gruppo di 19 persone.

Un'escursionista di 56 anni è stata colpita alla testa e ha riportato le ferite più gravi. La donna, originaria di Ravenna, è stata recuperata dai vigili del fuoco e trasportata in eliambulanza all'ospedale dove è in prognosi riservata.

Sul posto 118, pompieri e carabinieri di Lanciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali sono le scuole che preparano meglio all'università e al mondo del lavoro? Lo dice Eduscopio

  • Festa del vino: sette patenti ritirate, ragazza fugge all'alt della polizia e viene denunciata

  • Incendio in un appartamento di Chieti Scalo, sul posto i vigili del fuoco

  • Il trattore si ribalta e lo travolge: muore un agricoltore di 53 anni

  • Bere tanta acqua fa davvero bene? Tutti gli effetti benefici da conoscere

  • Scende dal mezzo in panne e viene investita da un'auto: morta una giovane

Torna su
ChietiToday è in caricamento