Martina del liceo Vico vince la selezione regionale delle Olimpiadi di filosofia

Insieme agli altri tre ragazzi che hanno superato la selezione sarà a Roma alla fine di marzo per misurarsi con studenti provenienti da tutta l'Italia

Si chiama Martina Panaccio e frequenta la classe quinta B del liceo classico “G.B. Vico” di Chieti, la vincitrice della selezione regionale delle Olimpiadi di filosofia relativa al canale nazionale, riservato agli elaborati in lingua italiana.

Martina è la caporedattrice del giornale scolastico “Ánemos metabolès” e non fa mistero di aspirare a diventare una scrittrice; oltre a cimentarsi con la filosofia, infatti, ha partecipato a numerosi altri concorsi di scrittura, scolastici e non. Si definisce un'ammiratrice appassionata di Baruch Spinoza e di Stefano Benni.

Insieme agli altri tre ragazzi che hanno superato la selezione regionale (due per il canale in lingua inglese e uno per quello nazionale) sarà a Roma alla fine di marzo per misurarsi con studenti provenienti da tutta l'Italia. Nel frattempo continuerà a scrivere di filosofia, ma non solo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Premeditato il folle piano di Fausto Filippone

  • Cronaca

    Incidente in moto per un giovane di Ortona: é grave

  • Cronaca

     Chieti sostenibile, 7 milioni di euro per migliorare la qualità della vita cittadina 

  • Cronaca

    San Salvo: giovane muore in casa di un amico nella notte

I più letti della settimana

  • Il suicidio dopo la morte di moglie e figlia: la tragica follia di un uomo normale

  • Premeditato il folle piano di Fausto Filippone

  • Il cordoglio della Brioni e dello scientifico Da Vinci per la tragica fine di Marina, Ludovica e Fausto

  • Si indaga per capire le ragioni della follia. Spunta anche un biglietto con una lista di nomi

  • Ludovica, Marina e Fausto: il dolore e le domande di chi resta

  • Muore a poche ore dalla scomparsa del figlio: doppio lutto per Gianluca e Remo

Torna su
ChietiToday è in caricamento