Luisa, colpita ripetutamente e uccisa mentre scappava dal marito

La vittima del femminicidio che ha sconvolto Torino di Sangro aveva 65 anni. Dopo la follia, il marito ha allertato i carabinieri

L’avrebbe colpita mentre erano in macchina con una violenza tale da costringerla ad abbandonare l’abitacolo e a tentare la fuga nelle campagne circostanti: emergono i primi terribili dettagli dell’omicidio consumatosi questa mattina a Torino di Sangro, in via Montesecco, dove ha perso la vita Luisa Ciarelli di 65 anni.

Una mattina come tante, moglie e marito erano usciti in auto, forse per fare la spesa o una passeggiata, quando hanno cominciato a litigare in maniera violenta. Lei è scesa dalla Fiat Panda mentre si trovavano a poca distanza da casa.

Lui, Domenico Giannicchi, 68 anni, pensionato, è sceso dall'auto per rincorrere la donna. Al culmine della lite l’ha colpita più volte alle testa, forse con una pietra o con un tronco trovato accanto al corpo ormai esanime della vittima, in un lago di sangue. Poi ha chiamato un parente, non i figli che non vivono più con i genitori da anni, e ha raccontato tutto. Quando è arrivata l'ambulanza per la donna non c'era ormai più nulla da fare.

L’uomo, rimasto ad aspettare i sanitari fino all'arrivo dei carabinieri della compagnia di Ortona, è stato fermato con l'accusa di omicidio volontario. Sembra che soffra di problemi psichici. 

È stato trasferito in stato confusionale all’ospedale di Lanciano. Il corpo di Luisa Ciarelli è a disposizione dell'autorità giudiziaria per l'autopsia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'indagine è affidata alla Procura di Vasto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita nel giorno del suo compleanno: tragedia al Tricalle

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • È morto l'assessore Antonio Viola

  • Lite tra condomini a Chieti finisce a colpi di forbici: denunciati in due

  • Fossacesia si stringe nel dolore e si prepara a dare l'ultimo saluto a Sabrina

Torna su
ChietiToday è in caricamento