Liceo artistico sfrattato: gli studenti scendono in piazza con una performance d'arte

I ragazzi, alloggiati nei locali della Curia dopo il crollo di un solaio, saranno in piazza Vico per porre l'accento sul tema della sicurezza

un'estemporanea di pittura del liceo artistico, immagine di archivio

Mercoledì 22 novembre le scuole celebrano la Giornata nazionale Miur per la sicurezza nelle scuole e la Giornata nazionale "Nessun parli", musica e arte oltre la parola.

A Chieti gli studenti del liceo Artistico N. da Guardiagrele tornano a denunciare le condizioni di precarietà dell'istituto in via d'Aragona, inagibile dopo il crollo di uno dei solai, lo scorso 9 ottobre. Da allora gli studenti non hanno fatto rientro in sede e al momento sono alloggiati temporaneamente nei locali dell'ex istituto Beata Vergine del Carmine alla Civitella e nei locali del Seminario regionale appartenenti alla Curia.

La performance per la sicurezza

Questa mattina, assieme ai ragazzi del Classico, gli alunni del liceo Artistico e Coreutico scenderanno in piazza G.B. Vico, dalle 12 alle 14, con una performance d'arte contemporanea che vuole porre l'accento sul tema della sicurezza nelle scuole.

Inoltre, per la giornata Giornata nazionale "Nessun parli", musica e arte oltre la parola, gli stessi impersoneranno un serpente lungo venti metri da piazza Trento e Trieste a piazza Vico realizzando un serpente di cartone con materiali di riciclo: rappresenta il silenzio delle istituzioni verso le enormi difficoltà nelle quali versano le scuole della Provincia di Chieti.

Scuole poco sicure: gli studenti si danno appuntamento in piazza

Potrebbe interessarti

  • Come Angelina Jolie, anche alla Asl di Chieti si può fare il test genetico per i tumori al seno e all'ovaio

  • All'ospedale di Chieti nasce "Spazio mamma", per prevenire e curare la depressione in gravidanza

  • Sushi a Chieti: 6 locali da non perdere

  • Il Comune ritarda i rimborsi per i libri di testo, la protesta delle librerie ricade sulle famiglie

I più letti della settimana

  • Moto contro furgone lungo la Tiburtina: muore centauro teatino

  • Schianto mortale a Brecciarola, la vittima è un altro centauro

  • Inseguimento da film sull'Asse attrezzato, la polizia sperona l'auto rubata per bloccare i fuggitivi

  • Si è spento a 56 anni Gaetano Bellia: la camera ardente in azienda

  • Dramma a Fara San Martino, massi si staccano e colpiscono gruppo di escursionisti: donna in coma

  • Scontro fra auto e moto, ferito seriamente un motociclista

Torna su
ChietiToday è in caricamento