Lettera anonima e proiettile contro la Chieti calcio: indaga la Digos

Allenatore e presidente destinatari di una lettera minatoria. La busta è stata intercettata dall'ufficio postale

La Digos di Chieti indaga sulla provenienza di una lettera anonima indirizzata a presidente e allenatore della Chieti calcio. Una busta gialla, con una lettera minatoria e un proiettile, è stata intercettata dall’ufficio postale e consegnata alla polizia per le verifiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I destinatari erano Mauro Giacomini e Alberto Mariani, presidente e allenatore della squadra neroverde. La squadra intanto ieri ha sospeso gli allenamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

  • Diffondono il panico con il vocale su Whatsapp che accusa il commerciante: denunciati per procurato allarme

  • Coronavirus, il bollettino di oggi: 160 nuovi casi, positivi salgono a 1293

Torna su
ChietiToday è in caricamento