Proseguono i lavori in via delle Terme Romane, la fine a luglio

I lavori di messa in sicurezza sull'ex SS 81. 200 mila euro l'importo complessivo, lavori dovrebbero concludersi nel corso del mese di luglio

Procedono i lavori di messa in sicurezza in via delle Terme Romane, verso l’incrocio di Santa Barbara (ex S.S. 81).

Dopo la realizzazione dei pali di profondità sono stati armati e realizzati i telai in cemento armato destinati alla posa di un solaio armato che funge da piazzale di sosta per circa 30 autovetture, questa settimana verranno gettati i solai.

"L’intervento affidato alla Ditta Edilter snc. di Carpineto Sinello e diretto dall’architetto Gregorio Di Luzio, ha permesso di bonificare un’ampia fascia di terreno fortemente scoscesa che presentava numerose condizioni di insalubrità e igieniche" spiega l'assessore Mario Colantonio.

200 mila euro l'importo complessivo dei lavori, finanziati con fondi PAR – FESR erogati dalla Regione Abruzzo.

I lavori dovrebbero concludersi nel corso del mese di luglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

  • Diffondono il panico con il vocale su Whatsapp che accusa il commerciante: denunciati per procurato allarme

  • Esce ubriaco nonostante il divieto e si schianta contro una centralina dell'Enel: arrestato

Torna su
ChietiToday è in caricamento