A Lanciano arrivano gli orti urbani: il bando scade il 18 giugno

Possono presentare domanda tutti i cittadini maggiorenni residenti nel comune che non siano proprietari di terreni agricoli

A Lanciano arrivano gli orti urbani. Entro il 18 giugno, infatti, tutti i cittadini potranno richiedere l’utilizzo di appezzamenti di terreno da coltivare in autonomia, come già accade a San Giovanni Teatino, dove gli spazi sono stati assegnati poche settimane fa. In tutto sono 7 gli orti, in località Villa Andreoli (ex strada provinciale Frisa-Lanciano). 

Possono presentare la domanda tutti i maggiorenni residenti nel Comune di Lanciano che non siano imprenditori agricoli e/o commerciali, né proprietari e che non abbiano in uso a qualunque titolo giardini, orti o terreni agricoli. Per leggere il bando completo si può cliccare sul sito del Comune di Lanciano

Le domande si possono presentare entro le ore 12 di sabato 18 giugno. Per informazioni si può contattare il Settore Politiche Ambientali-Via dei Frentani - tel. 0872/707332 - fax 0872/700415. Pec: comune.lanciano.chieti@legalmail.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

Torna su
ChietiToday è in caricamento