Ancora ladri alla casetta dell'acqua a Sant'Anna

Divelto di nuovo l'apparecchio nei pressi del cimitero. Rubati i gettoni

Ancora danni alla casetta dell'acqua in via Ettore Ianni. Dopo l'ultimo atto vandalico, un mese fa, ieri l'erogatore era di nuovo fuori uso. I ladri sono infatti tornati nella notte a fare visita all’impianto che si trova vicino al cimitero dove hanno rubato le monete contenute nella gettoniera e distrutto l’apparecchio.

I danni supererebbero i mille euro. Sul furto è stata sporta denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per evitare il ripetersi di questi episodi, la società che gestisce la casetta dell’acqua a Sant’Anna, la DD Water, starebbe pensando di togliere la gettoniera e di passare alle carte prepagate per la distribuzione dell’acqua potabile.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Cosa non lavare mai in lavastoviglie, per stoviglie sempre perfette: l’elenco

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi in Abruzzo: ci sono 78 nuovi casi

  • È scomparso ad Arielli il "poeta agricoltore" Tommaso Stella

Torna su
ChietiToday è in caricamento