Coppia di inglesi ferita da caduta sassi in montagna: interviene l'elisoccorso

Una coppia di escursionisti è finita in ospedale dopo essere rimasta ferita all’altezza della Conca degli Invalidi

Una coppia di inglesi è rimsta ferita ieri durante un'escursione sul Gran Sasso, dove prima del tramondo è decollato un elicottero per soccorrerli.

I due escursionisti, un uomo e una donna residenti ad Aldershot nell’Hampshire, stavano percorrendo la via delle Creste in discesa dal Corno Grande. A trarli in inganno è stata però la perdita del sentiero. Dopo aver avvistato delle persone all’altezza della Conca degli Invalidi si sono convinti di poterle raggiungere e, uscendo dal sentiero, si sono ritrovati su un terreno molto ripido e disconnesso.

La donna è stata colpita violentemente da un sasso piovuto dall’alto, che le ha procurato una brutta lesione sul braccio e dietro l’orecchio sinistro. L’uomo invece ha riportato una serie di escoriazioni sulla testa.

Il medico del 118, con l’aiuto del tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico, calatosi in quota sul luogo dell’incidente, ha provveduto a medicalizzare i due e a predisporli per il recupero con il verricello.

Immediatamente sono stato trasportat all’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

Torna su
ChietiToday è in caricamento