Via Masci, investito davanti casa: anziano muore in ospedale

Non ce l'ha fatta Giuseppe Tacconelli, l'82enne investito due giorni fa da un'utilitaria mentre rientrava nella sua abitazione

È morto in ospedale dove era stato ricoverato dopo essere stato investito davanti alla sua abitazione Giuseppe Tacconelli, 82 anni di Chieti, ex carabiniere.

Lunedì pomeriggio l'anziano era stato travolto da una Lancia Y condotta da una donna di 61 anni mentre attraversava la strada in via Masci, per tornare a casa. Subito soccorso e trasportato da un'ambulanza del 118 in ospedale, dove è arrivato in codice rosso, è deceduto nella notte al SS. Annunziata per le gravi ferite riportate.

I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia municipale. Intanto la Procura ha aperto un'inchiesta per omicidio stradale, l'automobilista è indagata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

Torna su
ChietiToday è in caricamento