Moto contro furgone lungo la Tiburtina: muore centauro teatino

Tragedia domenica mattina a Tocco da Casauria: l'uomo è deceduto poco dopo in ospedale per le gravi ferite riportate. Aveva 47 anni

Sangue sulle strade abruzzesi questa domenica: un centauro di 47 anni di Chieti, E.D.A. le iniziali, è morto in seguito alle ferite riportate in un incidente questa mattina.

L'uomo viaggiava a bordo della sua moto di grossa cilindrata lungo la Tiburtina Valeria quando, in una contrada di Tocco da Casauria, per cause da accertare avrebbe urtato un Fiat Fiorino che procedeva nella stessa direzione.

Il motociclista è schizzato a terra riportando diverse lesioni. Trasportato in ambulanza all'ospedale di Pescara, purtroppo è deceduto poco dopo.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Popoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali sono le scuole che preparano meglio all'università e al mondo del lavoro? Lo dice Eduscopio

  • Picchiano i vigili del fuoco perché non vogliono che spengano l'incendio: in manette padre e figlio

  • Bar si allaccia abusivamente alla rete elettrica per un anno: arrestata la titolare

  • Festa del vino: sette patenti ritirate, ragazza fugge all'alt della polizia e viene denunciata

  • Incendio in un appartamento di Chieti Scalo, sul posto i vigili del fuoco

  • Il trattore si ribalta e lo travolge: muore un agricoltore di 53 anni

Torna su
ChietiToday è in caricamento