Tampona un bus mentre torna a casa dopo il turno di lavoro, muore una guardia giurata

L'incidente stamani sulla statale 16, a Ortona. Il mezzo dell'azienda Tua aveva appena fatto salire alcuni passeggeri in attesa alla fermata

Una persona è morta questa mattina in un incidente stradale avvenuto sulla statale 16, a Ortona. La vittima è una guardia giurata di 48 anni, che alla guida di una Multipla ha tamponato un pullman di linea dell'azienda di trasporto pubblico Tua, che aveva appena fatto salire alcuni passeggeri in attesa alla fermata. 

Il vigilante, che stava tornando a casa dopo il turno di notte, è morto sul colpo. Sul posto la polizia stradale di Chieti, diretta da Fabio Polichetti, per ricostruire la dinamica dello schianto. Sono intervenuti anche il 118 e i vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto emerso, a terra non ci sono tracce di frenata. Fra le cause possibili un colpo di sonno, oppure una distrazione dopo il rientro in corsia dopo un tentativo di soprasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento