Si schianta contro la recinzione di una casa, muore mentre va al lavoro

La vittima è Sebastiano Cinalli, 62 anni. L'incidente questa mattina, mentre l'uomo andava al lavoro in Sevel

Ha perso il controllo della sua auto, una Fiat Stilo, finendo contro il recinto di una casa. Così stamani, intorno alle 7.30, è morto Sebastiano Cinalli, 62 anni, dipendente Sevel. L'incidente in località Montemarcone di Atessa, mentre l'uomo stava andando al lavoro. 

Sul posto sono intervenuti un'ambulanza del 118 e i carabinieri di Atessa, per ricostruire la dinamica dello schianto. Fra la causa più probabile, il fatto che l'auto abbia perso aderenza a causa dell'asfalto bagnato dalla pioggia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Attualità

    Menù di Pasqua: trionfo dell’agnello sulle tavole abruzzesi, ma il consumo di carne è in calo

  • Cronaca

    Pasqua senza stipendio per gli ausiliari dell'ospedale

  • Cronaca

    La biblioteca dei carabinieri intitolata a Giovanni Natale, caduto in servizio

I più letti della settimana

  • Operazione "Rubino", droga dai Balcani a Chieti: 44 arresti

  • SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Processione del Venerdì Santo a Chieti: tutte le disposizioni

  • "Ho bevuto qualcosa a pranzo": camionista ubriaco fermato al casello di Chieti e denunciato

  • C'è la fila in piazzale Marconi per lavorare da McDonald's

  • Non c'è pace per via Asinio Herio: l'asfalto si incrina di nuovo, strada chiusa al traffico pesante

Torna su
ChietiToday è in caricamento