Segue le indicazioni del navigatore ma finisce su un dirupo: salvato dai carabinieri

La disavventura di un ventenne abruzzese ad Agnone, che si trovava in Molise per lavoro

foto Ansa

Stava raggiungendo per lavoro un piccolo comune dell'Alto Molise e, per farlo, si era affidato alle indicazioni del navigatore quando un automobilista abruzzese ha percorso una strada interpoderale senza uscita e si è ritrovato sul ciglio di un dirupo. La disavventura è capitata a un ragazzo di vent'anni il quale, non riuscendo a tornare indietro, si è spaventato e ha chiesto aiuto ai carabinieri di Agnone.

Questi ultimi, ricevuto l'allarme, si sono subito attivati nelle ricerche, riuscendo, seppure con difficoltà, a localizzarlo. Il giovane è stato soccorso ed il suo veicolo trainato verso un punto sicuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba un giaccone in saldo, rimuove la placca antitaccheggio e lo indossa: bloccato al centro commerciale

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Preselezione per infermieri: pubblicata la graduatoria dei mille che accedono alla prova scritta

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

Torna su
ChietiToday è in caricamento