Sant’Eusanio del Sangro, ciclista 52enne investito sulla Pedemontana

Si chiamava Antonio Farina il 52enne di Sant'Eusanio che ieri mattina è stato travolto da un'auto mentre si trovava alla guida della sua bici da passeggio per andare a fare colazione

Si chiamava Antonio Farina il 52enne di Sant’Eusanio del Sangro che ieri mattina è morto investito da un'auto mentre si trovava alla guida della sua bicicletta da passeggio per andare a fare colazione.

L’uomo, che di mestiere faceva il contadino, stava percorrendo la Pedemontana a pochi metri dalla propria abitazione in località Brecciaio quando un’Audi A3 condotta da una 37enne di Castelfrentano lo ha preso in pieno tamponandolo e buttandolo a terra.

Immediato il decesso della vittima che, cadendo, ha battuto la testa. Inutili i soccorsi. La donna ora rischia una denuncia per omicidio colposo (indagini della magistratura), mentre la sua vettura è stata sequestrata dai Carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scale mobili riaperte, erano chiuse da 20 giorni

  • Economia

    Spostata la produzione dei furgoni dalla Sevel alla Polonia, la Fiom lancia l'allarme per il futuro dello stabilimento

  • Cronaca

    Creano una discarica abusiva con 2.200 metri cubi di rifiuti, denunciate due persone

  • Cronaca

    Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

I più letti della settimana

  • Tragedia nel giorno del Giro: scontro con un'auto, morto un motociclista

  • Muore a 59 anni nello scontro della sua moto contro un'auto: ecco chi era la vittima

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Si è laureato a Chieti il primo abruzzese insignito del premio per cardiologi under 40

  • Trovato senza vita l'anziano scomparso a Francavilla

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

Torna su
ChietiToday è in caricamento