Sant’Eusanio del Sangro, ciclista 52enne investito sulla Pedemontana

Si chiamava Antonio Farina il 52enne di Sant'Eusanio che ieri mattina è stato travolto da un'auto mentre si trovava alla guida della sua bici da passeggio per andare a fare colazione

Si chiamava Antonio Farina il 52enne di Sant’Eusanio del Sangro che ieri mattina è morto investito da un'auto mentre si trovava alla guida della sua bicicletta da passeggio per andare a fare colazione.

L’uomo, che di mestiere faceva il contadino, stava percorrendo la Pedemontana a pochi metri dalla propria abitazione in località Brecciaio quando un’Audi A3 condotta da una 37enne di Castelfrentano lo ha preso in pieno tamponandolo e buttandolo a terra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediato il decesso della vittima che, cadendo, ha battuto la testa. Inutili i soccorsi. La donna ora rischia una denuncia per omicidio colposo (indagini della magistratura), mentre la sua vettura è stata sequestrata dai Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

Torna su
ChietiToday è in caricamento