Brecciarola, anziano va a gettare la spazzatura sulla ‘via principale’ e viene investito

Colpito da un'auto in manovra mentre andava a portare la spazzatura in via Vomano, è finito al pronto soccorso con alcune ferite

Da quando agli abitanti è stato comunicato che gli operatori della raccolta differenziata non entrano più nelle strade private per ritirare i rifiuti, a Chieti scalo è scoppiato il caos. Con conseguenze anche pericolose per la popolazione più fragile.

Come ci segnalano, qualche sera fa in via Nora a Brecciarola una persona anziana è stata investita mentre andava a portare la spazzatura in via Vomano da un’auto in manovra.

L’anziano è finito al pronto soccorso, dove gli sono stati applicati diversi punti e fasciature, riportando una prognosi di circa due settimane.

Un incidente che mette in luce i disagi di chi non può conferire più i rifiuti nelle aree private e nelle piccole vie e che, secondo i diretti interessati, rischia oltremodo di trasformare i luoghi di raccolta stabiliti in discariche a cielo aperto.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in A14: muore Alessandro Berloni, manager della Fox Petroli

  • Scacco allo spaccio di droga: quattro in manette, sette indagati

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Operazione Tallone d'Achille: giovanissimi facevano il pieno di droga prima delle notti in discoteca

  • La dea bendata torna a baciare la ricevitoria Luciani: vinti 50 mila euro con un gratta e vinci

Torna su
ChietiToday è in caricamento