Sbanda con la moto sulla Trignina, operaio di Vasto in coma

L'uomo, un operaio 39enne di Vasto, L.M. ha sbattuto violentemente la testa. Le sue condizioni sono apparse subito gravi tanto da essere condotto in eliambulanza all'ospedale di Pescara, dove è ricoverato in prognosi riservata

Stava raggiungendo gli amici a Castelguidone per trascorrere la Pasquetta quando, a bordo della sua moto, una Yamaha T max 500, ha perso il controllo del mezzo ed è andato a scontrarsi contro il guard rail, per poi finire sull'asfalto. L'uomo, un operaio 39enne di Vasto, L.M., dopo essere schizzato lontano dal bolide, ha sbattuto violentemente la testa.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi tanto da essere condotto in eliambulanza all'ospedale di Pescara, dove è ricoverato in prognosi riservata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla dinamica dell'incidente, avvenuto poco prima delle 13, indagano i carabinieri di Atessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento