Cervo investito sulla transcollinare Dragonara-Chieti

L'animale è sbucato all'improvviso sulla carreggiata e il conducente, un uomo di 50 anni di Mozzagrogna, non è riuscito a evitarlo, causandone la morte. Sul posto la polizia stradale e la forestale. L'automobilista è illeso

Foto Cristiano Vignali (Censorino Teatino)

Un grosso cervo è morto investito stamani (lunedì 19 settembre) sulla transcollinare che da Dragonare conduce a Chieti alta. L’incidente è avvenuto dopo le 8, poco prima della galleria San Martino, nei pressi del distributore Agip. Il conducente dell’auto, un uomo di 50 anni di Mozzagrogna, fortunatamente non ha riportato ferite, ma la sua auto, una Lancia Lybra, è completamente distrutta.

L’esemplare, di circa 5 anni, in ottime condizioni di salute, secondo la testimonianza dell’automobilista sarebbe sbucato all’improvviso sulla carreggiata in un momento di scarsa viabilità in una strada già penalizzata dalle pessime condizioni e dalla mancanza di illuminazione. Inoltre, nel momento dell’impatto cadeva una pioggia battente. Secondo alcune testimonianze, non è la prima volta che in zona vengono avvistati cervi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Chieti e gli uomini del corpo forestale. L’incidente ha causato diversi problemi al traffico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Cosa non lavare mai in lavastoviglie, per stoviglie sempre perfette: l’elenco

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi in Abruzzo: ci sono 78 nuovi casi

  • Francavilla in lutto per la scomparsa del tabaccaio Enzo Catelli

  • È scomparso ad Arielli il "poeta agricoltore" Tommaso Stella

Torna su
ChietiToday è in caricamento