Incidente sul lavoro, operaio si ferisce in un pastificio a Ortona

L'uomo ha subito la parziale amputazione di un dito. L'incidente a Caldari, è stato soccorso in eliambulanza

Incidente sul lavoro nello stabilimento di un pastificio di Ortona, in località Caldari, dove un operaio 33enne di San Giovanni Teatino è rimasto ferito ad una mano

Il 33enne è stato trasportato all'ospedale di Pescara dove ha subito l'amputazione dell'apice del dito medio destro. La prognosi è di 30 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Coronavirus, negativo il tampone sulla giovane ricoverata a Vasto

Torna su
ChietiToday è in caricamento