Colpito da un ammasso di 5 quintali caduto dal carrello elevatore: grave operaio

L'incidente questa mattina in una fabbrica di Atessa. Indagano i carabinieri e gli ispettori della Asl

Un operaio di 54 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Pescara dopo essere rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro in un'azienda di Atessa. 

Secondo una prima ricostruzione l'uomo è stato colpito da un ammasso di circa 5 quintali di alluminio, caduti da un carrello elevatore. Le sue condizioni sono apparse subito drammatiche ed è stato trasferito in ambulanza all'ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica dell'incidente è al vaglio di carabinieri e ispettori della Asl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita nel giorno del suo compleanno: tragedia al Tricalle

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • È morto l'assessore Antonio Viola

  • Lite tra condomini a Chieti finisce a colpi di forbici: denunciati in due

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

Torna su
ChietiToday è in caricamento