Morto nel rogo in mansarda: si indaga sulle cause dell'incendio

La procura apre un'inchiesta sul rogo a Cupello nella notte tra sabato e domenica, quando è morto Pasquale Donatelli. Le fiamme non gli hanno dato scampo mentre dormiva

Non sono ancora chiare le cause che hanno procurato l'incendio nella notte tra sabato e domenica a Cupello, dove ha perso la vita Pasquale Donatelli, muratore di 58 anni.

Le fiamme si sono sprigionate in una palazzina di tre piani ancora in fase di costruzione in centro storico: a prendere fuoco è stato un sottotetto dell'immobile dove Donatelli, che viveva da solo, stava dormendo. Le fiamme lo hanno travolto non lasciandogli scampo. Quando i soccorritori poco prima delle 4 del mattino sono intervenuti, allertati dai vicini, l'uomo era già morto.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 ed vigili del fuoco di Vasto.

I carabinieri di Cupello stanno ancora cercando di ricostruire l'accaduto. Non è escluso che all'origine del rogo ci sia una cicca di sigaretta mal spenta o un metodo rudimentale di riscaldamento. Sulla vicenda indaga anche la Procura della Repubblica, il magistrato di turno Gabriella De Lucia ha posto sotto sequestro l'intera struttura.

Il corpo di Pasquale Donatelli è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale Santissima Annunziata di Chieti in attesa della perizia legale disposta dalla procura della Repubblica.

Il sindaco di Cupello Manuele Marcovecchio ricorda così Donatelli: "Era un amico di tutti, una buona persona, conosciuto da tutto il paese. Aveva una grande passione: come me era grande tifoso dell'Inter".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Salute

    Due interventi delicati in poche ore: salvata la vita a una neo mamma colpita da ischemia cerebrale

  • Cronaca

    Distribuivano i medicinali nelle farmacie smistandoli sull'asfalto: sequestrate 2.600 confezioni, multe per 108 mila euro

  • Notizie

    Sciopero dei casellanti, possibili disagi sulle autostrade A24 e A25 per il pagamento del pedaggio

  • Politica

    Che fine ha fatto il progetto Elena per il risparmio energetico? Un'interrogazione dei 5 stelle invoca chiarezza

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto dopo la Pasquetta in famiglia: giovane donna in coma

  • SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • La dea bendata bacia Chieti: vinti 200 mila euro alla ricevitoria Luciani

  • 25 aprile: centri commerciali e supermercati aperti a Chieti

  • Dal tirocinio all'assunzione nel ristorante stellato: Maria Pia migliore studentessa della scuola internazionale di cucina

  • Dalla Campania a Chieti per rubare nelle auto in sosta: arrestate sette persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento