Bucchianico: incendio durante il saggio, genitori domano le fiamme con l'estintore

Momenti di panico ieri durante il saggio degli allievi di una scuola musicale nella sala del banderese dove c'erano circa 150 persone. Sono intervenuti i vigili del fuoco

Un incendio nei locali del Comune di Bucchianico ieri ha seminato il panico tra i presenti al saggio della scuola musicale. Come riporta il Centro, dalla stanza attigua alla sala del banderese, dove si stava svolgendo l'evento, è partito un corto circuito all'impianto elettrico che ha lasciato improvvisamente circa 150 persone al buio.  

Alcuni genitori, insospettiti, hanno raggiunto la centralina all'interno di uno sgabuzzino da dove partivano le fiamme. Subito la sala dove gli allievi si stavano esibendo è stata fatta evacuare, mentre un genitore ha trovato un estintore ed è riuscito a domare le fiamme. Così, quando sono arrivati i vigili del fuoco del comando provinciale di Chieti, l'emergenza era praticamente rientrata.

Dopo un po' gli allievi, diretti dal maestro Maurizio Marinelli, hanno potuto riprendere l'esibizione interrotta bruscamente e concludere il saggio nella vicinissima sede della scuola musicale, in via San Camillo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Preselezione per infermieri: pubblicata la graduatoria dei mille che accedono alla prova scritta

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

  • Ubriaco alla guida uccise il cuoco teatino Luciani: condannato a 4 anni per omicidio stradale

Torna su
ChietiToday è in caricamento