Bucchianico: incendio durante il saggio, genitori domano le fiamme con l'estintore

Momenti di panico ieri durante il saggio degli allievi di una scuola musicale nella sala del banderese dove c'erano circa 150 persone. Sono intervenuti i vigili del fuoco

Un incendio nei locali del Comune di Bucchianico ieri ha seminato il panico tra i presenti al saggio della scuola musicale. Come riporta il Centro, dalla stanza attigua alla sala del banderese, dove si stava svolgendo l'evento, è partito un corto circuito all'impianto elettrico che ha lasciato improvvisamente circa 150 persone al buio.  

Alcuni genitori, insospettiti, hanno raggiunto la centralina all'interno di uno sgabuzzino da dove partivano le fiamme. Subito la sala dove gli allievi si stavano esibendo è stata fatta evacuare, mentre un genitore ha trovato un estintore ed è riuscito a domare le fiamme. Così, quando sono arrivati i vigili del fuoco del comando provinciale di Chieti, l'emergenza era praticamente rientrata.

Dopo un po' gli allievi, diretti dal maestro Maurizio Marinelli, hanno potuto riprendere l'esibizione interrotta bruscamente e concludere il saggio nella vicinissima sede della scuola musicale, in via San Camillo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in A14: muore Alessandro Berloni, manager della Fox Petroli

  • Scacco allo spaccio di droga: quattro in manette, sette indagati

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Operazione Tallone d'Achille: giovanissimi facevano il pieno di droga prima delle notti in discoteca

Torna su
ChietiToday è in caricamento