Cercano il tablet rubato e trovano marijuana: 40enne finisce ai domiciliari

Denunciata la convivente albanese, entrambi hanno consegnato spontanemanete lo stupefacente ai carabinieri. Il tablet era stato rubato pochi giorni fa a Casoli

Bussano alla sua porta per cercare il tablet rubato e trovano anche marijuana. E’ accaduto ieri pomeriggio a Sant’Eusanio del Sangro dove un uomo è finito in manette mentre la sua convivente è stata denunciata.

I carabinieri, al termine di un’indagine avviata a Casoli nei giorni scorsi dopo il un furto di un tablet denunciato da un uomo, si sono recati a casa di un 40enne per svolgere una perquisizione domiciliare delegata dall’autorità giudiziaria. Nell’appartamento però, l’odore di erba era inconfondibile tant’è che l’uomo, vistosi scoperto, ha consegnato prima ancora scoprissero lo stupefacente che nascondeva, assieme al tablet rubato. I militari hanno comunque perquisito l’abitazione rinvenendo nei cassetti di un comodino 80 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione.

 A quel punto anche la convivente albanese di 19 anni ha estratto spontaneamente dalla tasca dei pantaloni un grammo di hashish e lo ha consegnato. Per il 40enne, oltre ad una denuncia per ricettazione, è scattato l’arresto con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato posto ai domiciliari. La sua convivente è  invece stata denunciata in stato di libertà per gli stessi reati.   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scale mobili riaperte, erano chiuse da 20 giorni

  • Economia

    Spostata la produzione dei furgoni dalla Sevel alla Polonia, la Fiom lancia l'allarme per il futuro dello stabilimento

  • Cronaca

    Creano una discarica abusiva con 2.200 metri cubi di rifiuti, denunciate due persone

  • Cronaca

    Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

I più letti della settimana

  • Tragedia nel giorno del Giro: scontro con un'auto, morto un motociclista

  • Muore a 59 anni nello scontro della sua moto contro un'auto: ecco chi era la vittima

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Si è laureato a Chieti il primo abruzzese insignito del premio per cardiologi under 40

  • Trovato senza vita l'anziano scomparso a Francavilla

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

Torna su
ChietiToday è in caricamento