Svaligiato il pulmino della Compagnia dell'alba prima dello spettacolo

Rubate valigie, costumi e computer dalla compagnia ortonese prima del debutto a Roma. L'appello

la Compagnia dell'alba (foto V. Fedecostante)

Disavventura per la Compagnia dell'alba di Ortona alla vigilia del debutto al teatro Quirino di Roma, dove il cast è in questi giorni con "A Christmas Carol".

Lunedì sera mentre le ragazze della compagnia e il direttore musicale Gabriele de Guglielmo erano ospiti allo show di Pino Insegno e Roberto Ciufoli al Salone Margherita, il pulmino della compagnia è stato svaligiato. "I malviventi - raccontano - hanno rubato tutto quello che potevano: valigie e bagagli personali, libretti di sala, un computer di produzione e parte dei costumi. Sono cose che purtroppo capitano, e anche se notevolmente scossi dall’accaduto abbiamo puntualmente debuttato, grazie anche alla collaborazione di una sartoria teatrale romana. Purtroppo non ci sono rimedi a inconvenienti come questo. Possiamo solo chiedervi di sostenerci venendo al Teatro Quirino, dove saremo in scena fino a domenica 13 gennaio".

Proprio da Ortona domenica prossima partirà un pullman per andare a vedere il musical al teatro Quirino di Roma.

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Lido Punta Le Morge: l’unica spiaggia naturista in Abruzzo

  • Il bicarbonato fa dimagrire? Tutta la verità che devi conoscere

  • Il servizio raccolta rifiuti si ferma sulla strada principale, protestano i residenti di via Ortiz

I più letti della settimana

  • Francavilla, parabrezza lesionati dalla grandine: è polemica sulle multe

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Investito in moto: muore dopo due giorni il dottor Buzzelli, primario del San Pio

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Muore in ospedale dopo due interventi chirurgici, la Procura apre un'inchiesta

  • Ortona, incidente stradale tra un'auto e uno scooter: ragazza in gravi condizioni

Torna su
ChietiToday è in caricamento