Furti ai distributori automatici dell'ospedale: anziano ai domiciliari

67enne teatino arrestato dai carabinieri per i vari furti commessi all'interno dell'ospedale SS. Annunziata da aprile a luglio scorsi

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Chieti nei confronti di C. M, 67enne del luogo, nullafacente, con precedenti di polizia, poiché responsabile dei reati di furto aggravato commessi in città.

L’uomo sarebbe l’autore di una serie di furti con scasso avvenuti, da aprile a luglio scorsi su distributori automatici di bevande collocati presso i vari livelli dell’ospedale civile “SS. Annunziata”. Il danno complessivo è stato stimato in circa 26.000 euro.

L’uomo è finito agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

  • Il principe Alberto di Monaco in visita privata alle tenute Masciarelli

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

  • Le 4 migliori pasticcerie di Chieti secondo Tripadvisor

  • Sgominata la banda di spacciatori che maneggiava cocaina purissima e aveva legami con la camorra

Torna su
ChietiToday è in caricamento