Furti ai distributori automatici dell'ospedale: anziano ai domiciliari

67enne teatino arrestato dai carabinieri per i vari furti commessi all'interno dell'ospedale SS. Annunziata da aprile a luglio scorsi

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Chieti nei confronti di C. M, 67enne del luogo, nullafacente, con precedenti di polizia, poiché responsabile dei reati di furto aggravato commessi in città.

L’uomo sarebbe l’autore di una serie di furti con scasso avvenuti, da aprile a luglio scorsi su distributori automatici di bevande collocati presso i vari livelli dell’ospedale civile “SS. Annunziata”. Il danno complessivo è stato stimato in circa 26.000 euro.

L’uomo è finito agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • È morto l'assessore Antonio Viola

  • Lite tra condomini a Chieti finisce a colpi di forbici: denunciati in due

Torna su
ChietiToday è in caricamento