Incidente agricolo a Furci: 46enne muore schiacciato dalla mietitrebbia

L'uomo si trovava nei campi assieme al padre quando è rimasto investito dal mezzo. Inutile l'intervento del 118

immagine di repertorio

Tragedia nei campi questa mattina alle porte di Furci, nel Vastese. Un uomo di 46 anni, residente a San Buono, è morto schiacciato dalla mietitrebbia.

Roberto Cupaiolo, questo il nome della vittima, si trovava nei campi assieme al padre quando è rimasto investito dal mezzo. A quanto si è appreso, l'uomo stava salendo sulla scaletta della mietitrebbia in movimento condotta dal padre quando sarebbe scivolato, finendo sotto la ruota posteriore. Inutile l'intervento del 118.

Sul posto per cercare di ricostruire la dinamica dell'incidente sono giunti i carabinieri della stazione di San Buono e del Nor di Vasto e i vigili del fuoco. Una tragedia che ha lasciato senza parole le due comunità dove la famiglia è molto conosciuta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pochi giorni fa un altro agricoltore era morto a Liscia, mentre rientrava a bordo di un trattore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • I benefici del fitwalking, la camminata veloce che fa perdere peso

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Ex carabiniere ucciso con tre colpi di pistola: caccia all'assassino e al complice che l'ha aiutato a fuggire

  • SpaceX sui cieli di Chieti: emozione per il lancio della navicella nello spazio

Torna su
ChietiToday è in caricamento