Nella chiesa della Trinità l'ultimo saluto a Lorenzo, morto a 15 anni durante una partita di calcetto

La sua scomparsa ha gettato nello sconforto non solo gli amici di Francavilla che si trovavano con lui, ma anche compagni e insegnanti dell'istituto Freud di Milano

La morte di Lorenzo Verna, il ragazzo di 15 anni scomparso ieri sera, durante una partita di calcetto, ha gettato nello sconforto l'Italia intera. La terribile notizia di quanto accaduto a Francavilla al Mare è rimbalzata fino a Milano, dove il giovane frequentava l'istituto paritario Freud, lasciando attoniti nel dolore i compagni di scuola e gli insegnanti, che lo avrebbero rivisto fra un mese.

Ma, ieri sera, all'improvviso, mentre era in vacanza, Lorenzo ha iniziato a sentirsi male e, nonostante gli sforzi dei soccorritori e l'impegno dei sanitari dell'ospedale di Chieti, non ce l'ha fatta. 

L'ultimo saluto a Lorenzo si terrà domenica 11 agosto, alle ore 16, nella chiesa della Trinità, muovendo dall'obitorio dell'ospedale clinicizzato di Chieti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in A14: muore Alessandro Berloni, manager della Fox Petroli

  • Scacco allo spaccio di droga: quattro in manette, sette indagati

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Operazione Tallone d'Achille: giovanissimi facevano il pieno di droga prima delle notti in discoteca

  • La dea bendata torna a baciare la ricevitoria Luciani: vinti 50 mila euro con un gratta e vinci

Torna su
ChietiToday è in caricamento