Nella chiesa della Trinità l'ultimo saluto a Lorenzo, morto a 15 anni durante una partita di calcetto

La sua scomparsa ha gettato nello sconforto non solo gli amici di Francavilla che si trovavano con lui, ma anche compagni e insegnanti dell'istituto Freud di Milano

La morte di Lorenzo Verna, il ragazzo di 15 anni scomparso ieri sera, durante una partita di calcetto, ha gettato nello sconforto l'Italia intera. La terribile notizia di quanto accaduto a Francavilla al Mare è rimbalzata fino a Milano, dove il giovane frequentava l'istituto paritario Freud, lasciando attoniti nel dolore i compagni di scuola e gli insegnanti, che lo avrebbero rivisto fra un mese.

Ma, ieri sera, all'improvviso, mentre era in vacanza, Lorenzo ha iniziato a sentirsi male e, nonostante gli sforzi dei soccorritori e l'impegno dei sanitari dell'ospedale di Chieti, non ce l'ha fatta. 

L'ultimo saluto a Lorenzo si terrà domenica 11 agosto, alle ore 16, nella chiesa della Trinità, muovendo dall'obitorio dell'ospedale clinicizzato di Chieti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

  • Proprietà e benefici delle fave, da mangiare rigorosamente con “pane onde”

Torna su
ChietiToday è in caricamento