Frane e smottamenti fra Carpineto Sinello e Guilmi, si attivano le ruspe comunali

In vista della riapertura scuole interverranno i mezzi delle amministrazioni. I sindaci: "Ora tocca alla Provincia dare una seria risposta alla viabilità interna del Vastese"

Ancora frane e smottamenti nel Sinello. Ieri pomeriggio una collina sulla provinciale tra Carpineto Sinello e Guilmi è scivolata giù interrompendo la circolazione veicolare.

I sindaci dei due Comuni, Carlo Racciatti di Guilmi e Antonio Colonna di Carpineto Sinello, dopo un vertice hanno deciso di precedere la Provincia e intervenire coi mezzi comunali per rendere percorribili le strade di collegamento, in vista della riapertura delle scuole.

In azione le ruspe comunali per riaprire quindi l'unica strada che consente di arrivare al più vicino ospedale, ma i due Comuni non possono assicurare che dopo i lavori fatti la collina non venga giù di nuovo.

"Ora tocca alla Provincia dare una seria risposta alla viabilità interna del Vastese - l'appello - sulla strada Carpineto-Guilmi basterebbe un piccolo intervento per riuscire a superare l'inverno senza troppi disagi"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento