A Fossacesia anche i cani vanno a scuola

A breve partiranno i corsi di educazione per cane e famiglia, percorsi di riabilitazione comportamentale.

Corsi di educazione per cane e famiglia, percorsi di riabilitazione comportamentale, servizio di pensione, asilo e area cane. A Fossacesia il Comune  ha sottoscritto una convenzione biennale con il Centro Educativo Cinofilo In Fido Confido per promuovere il benessere dei cani, la crescita culturale e la responsabilizzazione dei proprietari.

La convenzione rientra nell’ambito delle attività del diritto alla presenza, alla cura e al rispetto degli animali sul territorio del Comune di Fossacesia, così come deliberato dalla Giunta  nell’aprile 2018. L’intesa prevede la realizzazione di corsi di educazione cinofila individuali o collettivi ciascuno di sei lezioni per corso, da svolgersi nel Centro, in via Madonna delle Grazie, a Villa Scorciosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L'educazione del cane è utile e necessaria per una buona e piacevole convivenza con il proprio gruppo familiare e per il suo legittimo inserimento nella società degli umani – sottolinea il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio - non è finalizzata all'umanizzazione del cane, bensì ha lo scopo di portare il cane a convivere con l'uomo, in modo da avere abitudini che non interagiscano negativamente con il mondo circostante”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Cosa non lavare mai in lavastoviglie, per stoviglie sempre perfette: l’elenco

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi in Abruzzo: ci sono 78 nuovi casi

  • Francavilla in lutto per la scomparsa del tabaccaio Enzo Catelli

  • È scomparso ad Arielli il "poeta agricoltore" Tommaso Stella

Torna su
ChietiToday è in caricamento