Fossacesia: al via il bando per realizzare un nuovo stabilimento balneare

Sorgerà sul litorale sud, la concessione durerà 6 anni. Alla gara possono partecipare sia le persone fisiche che le società, le cooperative, i consorzi e le imprese in genere, purchè in possesso dei requisiti previsti dal bando stesso. Le domande dovranno pervenire presso l’ufficio protocollo del Comune

Al via il bando per la realizzazione di un nuovo stabilimento balneare sul litorale sud di Fossacesia Marina, in prossimità del Baya Verde. La gara scadrà il 22 gennaio 2016.

“La realizzazione di un nuovo stabilimento balneare – commenta il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio – ci offre la possibilità di ampliare l’offerta turistica del nostro litorale, perseguendo in tal maniera l’obiettivo che ci siamo prefissati sul turismo: rivitalizzare il lungomare creando nuovi servizi e nuove opportunità per la comunità tutta ed in particolare per i giovani. La realizzazione di un nuovo stabilimento balneare, infatti, porta in sé la creazione di nuovi posti di lavoro che, in un momento così critico, sono come una manna dal cielo”.

Il bando è consultabile sul sito www.fossacesia.gov.it. Alla gara possono partecipare sia le persone fisiche che le società, le cooperative, i consorzi e le imprese in genere, purchè in possesso dei requisiti previsti dal bando stesso. Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, presso l’ufficio protocollo del Comune di Fossacesia, entro il 22 gennaio 2016, mediante consegna a mano o raccomandata con ricevuta di ritorno o a mezzo agenzia di recapito autorizzata, sempre con ricevuta di ritorno.

Una volta affidata, la concessione avrà la durata di 6 anni, rinnovabili secondo quanto previsto dalla normativa vigente e prevedrà il pagamento di un canone concessorio e dell’imposta regionale prevista sulle concessioni dallo Stato. “La realizzazione di un nuovo stabilimento balneare, oltre che degli ombreggi sorti durante la scorsa stagione balneare – dichiara l’assessore al Turismo, Paolo Sisti – dimostrano la volontà di questa amministrazione di voler dare una sferzata di energia al turismo di Fossacesia. Fossacesia deve diventare una realtà turisticamente viva, dove chi viene a villeggiare possa avere ampia scelta su come godersi il proprio soggiorno nel nostro mare bandiera blu da 14 anni”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

  • Pensionato a spasso col cane trova un chilo e mezzo di eroina nel parco

Torna su
ChietiToday è in caricamento