Fiume Sinello: piena travolge un escavatore, salvo operaio di Guilmi

L'incidente durante i lavori d'urgenza disposti dal Comune per mettere in sicurezza e ripulire il corso d'acqua. La piena del fiume ha portato via anche il ponte che collega Guilmi a Montazzoli, utilizzato per raggiungere Gissi

Un escavatore di una ditta incaricata dal Comune di Guilmi è stato travolto dalla piena del fiume Sinello. L'operaio addetto al mezzo è riuscito a mettersi in salvo. La ditta stava provvedendo a mettere in sicurezza e ripulire il corso d'acqua.

I lavori erano stati disposti dal Comune di Guilmi per evitare che il ponte sul Sinello subisse ulteriori danni dovuti alle piene del fiume. Invece la piena improvvisa ha colpito e danneggiato l'escavatore che è stato letteralmente sommerso da terra fango e acqua. Ma la piena, come ha sottolineato l'assessore comunale Lucio Perrucci, ha portato via anche il ponte che collegava Guilmi a Montazzoli, utilizzato dai pendolari dell'Alto Vastese per raggiungere Gissi.



 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

  • Pensionato a spasso col cane trova un chilo e mezzo di eroina nel parco

  • Spacciava cocaina vicino alla stazione: 38enne arrestato allo Scalo

Torna su
ChietiToday è in caricamento