Si finge medico e deruba un'anziana: rintracciato e arrestato

L'uomo, di Vasto, era riuscito a intrufolarsi nell’abitazione di una 87enne di Roccaspinalveti fingendosi un medico della Asl incaricato di farle una visita a domicilio. Le ha invece rubato 2500 euro che l’anziana custodiva in un comò

ROCCASPINALVETI – Si era presentato come medico della Asl incaricato di farle una visita medica a domicilio e, così facendo, era riuscito a intrufolarsi nell’abitazione di una 87enne di Roccaspinalveti rubandole poi 2500 euro che l’anziana custodiva in un comò in camera da letto.

I fatti risalgono allo scorso 8 ottobre, subito dopo la denuncia sporta dalla vittima, sono cominciate le indagini fino a rintracciare il malvivente. Ieri i carabinieri della stazione di Roccaspinalveti e del NOR della Compagnia di Vasto hanno notificato all’uomo, C.A. 46enne di Vasto, un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Vasto con l’accusa di furto aggravato. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari. 

“La vicenda evidenzia una delle tante subdole tecniche messe in atto dai malviventi per raggirare anziani e persone deboli – sottolinea il comandante della Compagnia di Vasto, Giancarlo Vitiello - In tale quadro si invitano i cittadini che dovessero incappare in situazioni analoghe a segnalare, nell’immediatezza, quanto sta accadendo al numero di emergenza (112) per consentire un tempestivo intervento”
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

  • Pensionato a spasso col cane trova un chilo e mezzo di eroina nel parco

Torna su
ChietiToday è in caricamento