Finge una rapina per non restituire i soldi all'azienda, denunciato

Un agente di commercio di Castel Frentano chiamò il 113 sostenendo di essere stato aggredito e minacciato da 3 malviventi, che gli avevano portato via più di 20mila euro, ricavato delle consegne. In realtà, li aveva usati per le sue spese personali

Ha finto di essere stato rapinato perché non poteva restituire all’azienda il ricavato delle consegne. Per questo un agente di commercio di Castel Frentano è stato denunciato per simulazione di reato. La scorsa settimana l’uomo aveva chiamato il 113, raccontando di essere stato fermato da tre uomini con accento straniero a bordo di un furgone sulla provinciale Lanciano-San Vito.

Qui, sempre stando a quanto riferito agli agenti, sarebbe stato minacciato e derubato delle merce e derubato di contanti per oltre 20mila euro. Il racconto, però, sin dall’inizio presentava punti poco chiari. Di fronte alle domande incalzanti degli investigatori, l’uomo ha ammesso di aver speso i soldi della merce consegnata per saldare alcuni pagamenti personali. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Brecciarola, operaio cade da un'impalcatura mentre è al lavoro: è grave

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale in A14: chiuso tratto tra Vasto sud e Termoli

  • Cronaca

    Giornalista di Rete 8 licenziata per un "messaggino confidenziale": il giudice la reintegra

  • Cronaca

    Scatta lo stato di agitazione alla Teateservizi

I più letti della settimana

  • Riesce a diventare mamma grazie alle cure del ginecologo teatino: "Si chiamerà Manuel, come il dottore"

  • Mamma picchiata a sangue per non aver ceduto il passo dopo i fuochi d'artificio

  • Di Primio si dimette: "Sono un portatore sano di campanile, lascio Chieti solo per fare il presidente della Regione"

  • Incidente mortale in A14: chiuso tratto tra Vasto sud e Termoli

  • Pilone pericoloso: chiuso a tempo indeterminato il viadotto Sente che collega Abruzzo e Molise

  • Dipendenti del Comune di Lanciano aggredite e picchiate in ufficio: arriva l'ambulanza

Torna su
ChietiToday è in caricamento