Finanziata la bonifica del torrente Appello ad Atessa

La Regione finanzia anche il consolidamento di un tratto franoso del centro storico che ha portato, negli anni scorsi, allo sgombero di alcune abitazioni

La Regione finanzia la bonifica del torrente Appello e il consolidamento di un tratto franoso del centro storico di Atessa. “Era da tempo - sottolinea il sindaco Giulio Borrelli - che la città attendeva di poter mettere in sicurezza zone importanti del suo territorio.

La frana di Rio Falco, nel versante meridionale del centro storico, ha messo a rischio un tratto della cintura urbana e ha portato, negli anni scorsi, allo sgombero di alcune abitazioni. Il torrente Appello, che scorre a Valle, è abbandonato da anni e anni a se stesso, e costituisce un pericolo in occasione di piogge abbondanti perché il suo percorso è ostacolato da alberi e arbusti di varie dimensioni”.

Il finanziamento ammonta complessivamente a 650 mila euro. La somma stanziata rientra nella riprogrammazione delle economie derivanti da precedenti interventi compiuti con i fondi di sviluppo e coesione.

 “Abbiamo raggiunto -conclude Borrelli- due obiettivi essenziali per la messa in sicurezza del nostro territorio. L'operato della nostra amministrazione si è rivelato efficace, anche in questo caso, nel portare avanti le scelte giuste e nel sollecitare la Regione a trovare le opportune fonti di finanziamento”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Preso a pugni durante una lite a Roma, artista della provincia di Chieti lotta tra la vita e la morte

  • Cronaca

    Video | Le associazioni contro Mirò: "Costruzioni abusive da abbattere"

  • Politica

    Basta autocertificazioni per gli stranieri che vogliono la casa popolare: il consiglio comunale dice sì

  • Salute

    L'assessore regionale Verì in visita alla Asl: "La priorità è risolvere le carenze di figure professionali"

I più letti della settimana

  • Infermiera in Inghilterra, la storia di Chiara: "In due settimane contratto a tempo indeterminato"

  • Viaggiava con oltre 60 mila euro in contanti nascosti nel bagaglio a mano, fermata una passeggera

  • Nasconde la droga nel panino che sta mangiando, giovane denunciato con due amici

  • Travolto e ucciso per una mancata precedenza: automobilista patteggia 1 anno e 7 mesi

  • Graffiti anti vandali su palazzo Baldassarre: li realizza il teatino Fantacuzzi

  • Ruba nei supermercati con la borsa schermata: condannato

Torna su
ChietiToday è in caricamento