In fuga sulla Ferrari rubata a Vasto, polizia recupera l'auto a San Severo dopo un folle inseguimento

I ladri avevano rubato la 'rossa' da 140 mila euro in centro, per poi abbandonarla lungo la Statale 16 dopo un inseguimento

Una Ferrari modello 458 Italia del valore commerciale di 140 mila euro rubata a Vasto è stata recuperata ieri dalla polizia a San Severo (Foggia).

Gli agenti del Commissariato, mentre svolgevano un servizio di controllo del territorio per contrastare i reati predatori, nella notte hanno ricevuto la segnalazione del furto appena avvenuto. Il gps indicava, tramite le coordinate, che la Ferrari rubata stava transitando sulla SS16 in direzione San Severo.

Così gli agenti si sono appostati in un’area di servizio fino a quanto è sopraggiunta la Ferrari. Iniziava così un inseguimento a tutta velocità conclusosi quando l'auto ha fatto perdere le tracce. Ma i poliziotti hanno continuato le ricerche fino a quando non hanno rinvenuto la vettura abbandonata dal conducente, con il motore ancora molto caldo. 

La Ferrari è stata restituita al proprietario, giunto poco dopo negli uffici del Commissariato pugliese.

Sono in corso indagini per risalire agli autori del furto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

Torna su
ChietiToday è in caricamento