Scivola in un dirupo durante l'escursione, grave 17enne

La giovane di Manoppello è caduta nel crepaccio durante un'escursione di Ferragosto verso le cascate di San Giovanni a Bocca di Valle, Guardiagrele, nel parco nazionale della Majella. Recuperata dai vigili del fuoco, è stata portata a Pescara con l'elisoccorso

La scampagnata di Ferragosto si è trasformata in dramma per una giovanissima di Manoppello, ferita gravemente dopo la caduta in un crepaccio a Guardiagrele, località Bocca di Valle, nel parco nazionale della Majella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri pomeriggio (giovedì 15 agosto) la ragazza di 17 anni era diretta alle cascate di San Giovanni con altre persone, quando è scivolata in un dirupo. Ha fatto un volo di 15/20 metri che le ha causato gravi ferite. I soccorsi sono scattat iimmediatamente: i vigili del fuoco hanno recuperato la giovane, trasportata con l'elisoccorso all'ospedale Spirito Santo di Pescara. I carabinieri indagano sulle cause dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento