Due escursionisti bloccati da freddo e buio in montagna sulla Majella, soccorritori in azione

Gli uomini del Cnsas si stanno recando in prossimità del rifugio Martellese per prestare soccorso a due persone in difficoltà

Die escursionisti risultano dispersi in montagna, sulla Majella, e per questo motivo sono scattate le ricerche di una squadra di tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo.
Gli uomini del Cnsas si stanno recando in prossimità del rifugio Martellese per prestare soccorso a due persone in difficoltà. 

Recuperati i 2 giovani escursionisti bloccati da freddo e buio sulla Majella

I soccorritori stanno percorrendo a piedi il sentiero che dalla strada prosegue nella Valle di Palombaro. Da quanto appreso telefonicamente, gli escursionisti, stanchi e molto infreddoliti, non sarebbero riusciti a raggiungere il rifugio, poi, sorpresi dal buio avrebbero deciso di lanciare l’allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento