Gestisce giro di eroina anche durante i divieti: 32enne di Chieti arrestata

La donna è stata fermata dai carabinieri di Cattolica: in borsetta aveva 220 grammi di sostanza stupefacente

Una 32enne originaria di Chieti e residente a Verucchio, in provincia di Rimini, è stata arrestata dai carabinieri per spaccio.

La donna, nonostante i blocchi, si muoveva tranquillamente nell'hinterland per spacciare droga. Fino a quando non è finita nel mirino dei carabinieri di Cattolica, che l'hanno fermata mentre stava rientrando nel suo appartamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza non ha saputo fornire motivazioni valide ai militari circa la sua uscita ed è stata quindi sottoposta a perquisizione, nella quale sono emersi 220 grammi di eroina nella borsetta. Quindi è scattato l'arresto, nella giornata di oggi sarà processata per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita nel giorno del suo compleanno: tragedia al Tricalle

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • È morto l'assessore Antonio Viola

  • Lite tra condomini a Chieti finisce a colpi di forbici: denunciati in due

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

Torna su
ChietiToday è in caricamento