Droga nei locali allo Scalo: scatta il sequestro preventivo

Sigilli al The Wanted pub in piazzale Marconi e alla risto-braceria Bulldozer in via Pescara dove, secondo l'accusa, i pusher confezionavano la droga

Dopo la chiusura di dieci giorni disposta una settimana fa dal questore di Chieti, Raffaele Palumbo, è scattato il sequestro preventivo dei due locali di Chieti Scalo coinvolti nella vicenda che ha visto l'arresto di tre giovani del posto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Proprietario del pub in manette con altre due persone

Si tratta del The Wanted pub in piazzale Marconi e della risto-braceria Bulldozer in via Pescara. Il sequestro è stato disposto dal gip del tribunale di Chieti Alleri, su richiesta del sostituto procuratore Ciani ed eseguito da polizia e guardia di finanza nel pomeriggio di oggi.

Per l'accusa, nei locali di pertinenza delle due attività, era stato realizzato un laboratorio destinato al confezionamento delle dosi di stupefacenti destinate allo spaccio. “In particolare – ha spiegato la polizia - considerando che all’interno dei locali commerciali in questione è stato rinvenuto un ingente quantitativo di cocaina, hashish, materiale per il confezionamento e la pesatura, nonché dei fogli recanti nomi e cifre relativi alla contabilità del gruppo, l’autorità giudiziaria ha ritenuto che la libera disponibilità degli stessi avrebbe potuto aggravare, protrarre ed agevolare la commissione di ulteriori reati e ha disposto, quindi, il sequestro”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendente di Teateservizi minaccia di darsi fuoco, il sindaco: "Gesto da condannare, la soluzione c'era"

  • Cronaca

    Incendio in un appartamento: anziano di Chieti muore soffocato dal fumo

  • Cronaca

    Ragazzino morso dal suo cane: "È stata una reazione all'anestesia, è un esemplare addestrato per la ricerca di persone"

  • Cronaca

    Studenti chiedono la riapertura del campetto in Via Pescara

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

  • Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

  • Batte la testa a scuola durante la lezione: studente trasferito in elisoccorso all'ospedale

Torna su
ChietiToday è in caricamento