Discariche abusive con l'amianto a San Giovanni Teatino

L'area sarà bonificata venerdì 13. Il sindaco Marinucci sta contattando i titolari delle aziende della zona per coordinare e mettere in rete con il comune il sistema di video sorveglianza che, adeguatamente segnalato e sistemato, potrà risultare un forte deterrente agli abbandoni abusivi di rifiut

Discarica abusiva con amianto scovata pochi giorni fa, in via Bolzano, a San Giovanni Teatino. Questa mattina (giovedì 5 novembre), il sindaco Luciano Marinucci, insieme ai tecnici della Sgs, la società che si occupa della raccolta rifiuti, ha effettuato un sopralluogo. La ditta incaricata ha messo in sicurezza l'amianto in speciali imballaggi e tutto sarà rimosso venerdì prossimo (13 novembre).

La perlustrazione della strada ha permesso di rinvenire ulteriori abbandoni di rifiuti di ogni genere, di cui si occuperà nei prossimi giorni sempre la Sgs. Il sindaco Marinucci sta intanto contatttando i titolari delle aziende della zona per coordinare e mettere in rete con il Comune il sistema di videosorveglianza che, adeguatamente segnalato e sistemato, potrà risultare un forte deterrente agli abbandoni abusivi di rifiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Coronavirus: tre nuovi casi positivi, due in provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento