Chieti protagonista del dialogo interculturale con "Dialogue is freedom"

La campagna consiste nell'aver disseminato di adesivi con il messaggio "Dialogue is freedom", ovvero "Il dialogo è libertà" nelle città coinvolte del bacino Adriatico

La città di Chieti, insieme a undici fra i maggiori centri del bacino Adriatico, è protaognista del dialogo interculturale con la campagna Dialogue is freedom, sviluppata dall'associazione teatina Identities, nell'ambito di Balkan without hate, progetto finalizzato alla diffusione della cultura No hate e del dialogo interculturale nei Balcani e oltre, co-finanziato dalla Comunità Europea, tramite la Key Action 2 del programma Erasmus Plus. 

La campagna consiste nell'aver disseminato di adesivi con il messaggio "Dialogue is freedom", ovvero "Il dialogo è libertà" nelle città coinvolte: oltre a Chieti, Belgrado (Serbia), Bucarest (Romania), Chieti (Italia), Gyumri (Armenia), Larissa (Grecia), Mostar (Bosnia Herzegovina), Podgorica (Montenegro), Prishtina (Kosovo), Sofia (Bulgaria), Tirana (Albania) e Zagabria (Croazia).

L'obiettvo è quello di rafforzare le connessioni tra diversi attori della società civile e a ribadire la funzione imprescindibile del dialogo, nella costruzione dei rapporti umani. Identities invita chi voglia a sostenere la campagna utilizzando il logo come immagine del profilo sui propri profili social, o condividendo l'immagine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Coronavirus: in 406 hanno segnalato il rientro in Abruzzo

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

Torna su
ChietiToday è in caricamento