Danni del maltempo, un centinaio gli interventi dei vigili del fuoco

Il comando provinciale ha rinforzato il dispositivo di soccorso richiamando personale in turno libero per fronteggiare le numerosissime richieste d’intervento per il danneggiamento delle strutture

Continuano senza sosta gli interventi di soccorso dei Vigili del fuoco di Chieti legati alla eccezionale grandinata di ieri, mercoledì 10 luglio, che ha devastato la fascia costiera della provincia di Chieti con grandinate dagli effetti distruttivi. 

Il comando provinciale ha rinforzato il dispositivo di soccorso richiamando personale in turno libero per fronteggiare le numerosissime richieste d’intervento per il danneggiamento delle strutture di copertura degli edifici con ingenti infiltrazioni di acqua nelle abitazioni, nonché per incidenti stradali e la rimozione di infissi, tegole e alberi pericolanti.

"A fronte di una situazione disastrosa - evidenziano dal comando - con tetti, infissi e autoveicoli crivellati dalla grandine, le squadre dei Vigili del fuoco della provincia di Chieti dall’inizio dell’emergenza hanno effettuato circa 95 interventi di soccorso, prevalentemente nei comuni di Francavilla al mare e Vasto, con priorità per il soccorso a persone invalide e/o diversamente abili all’interno di abitazioni rese inagibili dal maltempo e per il ripristino della viabilità principale mediante la rimozione di autoveicoli incidentati e alberi pericolanti.

Costa flagellata dalla grandine: inizia la conta dei danni

Rimangono ancora da evadere numerose richieste di verifica delle condizioni di sicurezza dei tetti danneggiati dalla eccezionale grandinata".

Anche nella giornata di domani, dunque, il dispositivo di soccorso dei Vigili del fuoco di Chieti prevede un assetto rinforzato per poter completare gli interventi di verifica dei danni causati dalla disastrosa ondata di maltempo sulle strutture di copertura degli edifici delle abitazioni.


 

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Lido Punta Le Morge: l’unica spiaggia naturista in Abruzzo

  • Il bicarbonato fa dimagrire? Tutta la verità che devi conoscere

I più letti della settimana

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Incidente in autostrada, coda di un chilometro dopo il casello di Francavilla

  • Francavilla, parabrezza lesionati dalla grandine: è polemica sulle multe

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Addio Settimana Mozartiana: l’estate teatina riparte dalla musica classica, tutti gli eventi fino a settembre

Torna su
ChietiToday è in caricamento