Cupello, incendio in un sottotetto: muore un 58enne

L'uomo dormiva nell'abitazione in costruzione. I carabinieri indagano sulle ragioni del rogo

Tragedia intorno alle 3 di questa notte a Cupello in via Nardone, 8. Un uomo di 58 anni, Pasquale Donatelli, è morto nell'incendio che si è sviluppato nel sottotetto di una palazzina in costruzione dove stava dormendo. Donatelli era il proprietario dell'abitazione. Da accertare le cause del rogo, l'edificio non era ancora provvisto di energia elettrica.  Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Vasto, i sanitari del 118 e i carabinieri della stazione di Cupello.

I vigili del fuoco purtroppo hanno trovato il corpo dell'uomo senza vita, semicarbonizzato. Si potrebbe trattare di un incendio accidentale causato dalla bombla del gas o dal fornellino elettrico presenti in casa. In mattinata c'è stata l'ispezione da parte del medico legale. Nei prossimi giorni verrà disposta l'autopsia per accertare le cause della morte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cerca di partire con un documento falso e si finge incinta: arrestata all'aeroporto

  • Salute

    Avis: in aumento i donatori di sangue a Chieti, quasi tremila sacche raccolte

  • Attualità

    Le telecamere di Geo alla scoperta di Rocca San Giovanni e della Costa dei trabocchi

  • Economia

    Inps senza presidente, l'Usb: "A rischio quota 100 e reddito di cittadinanza"

I più letti della settimana

  • Shock all'ospedale: paziente cade dall'undicesimo piano del SS. Annunziata

  • Ex campione di atletica leggera muore lanciandosi dalla finestra dell'ospedale: la procura apre un'inchiesta

  • Si è spento all'improvviso Claudio Micomonaco, impiegato del Comune di Chieti

  • Il ponte che collega Cepagatti a Chieti è pericoloso: scatta la chiusura

  • Giacomo Belli da Chieti ad Amazon: "Vorrei che ci fossero più opportunità per i ragazzi che oggi crescono qui"

  • Acqua di pozzo per la produzione di conserve e condizioni igieniche precarie: stop all'attività di una ditta

Torna su
ChietiToday è in caricamento