Maltempo: crolla un muro perimetrale del nuovo cimitero

Oltre alla frana che tiene chiusa via Colonnetta, continua la conta dei danni, quantificati al momento per 2 milioni di euro. E il sindaco assicura che già domani darà incarico di ripristinare la parete

Non solo via Colonnetta: al secondo giorno di sole, continuano i sopralluoghi dell'assessore ai Lavori pubblici Raffaele Di Felice e de tecnici del Comune per verificare i danni causati dalla pioggia dei giorni scorsi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad avere la peggio anche un muro perimetrale della parte nuova del cimitero, crollato a causa dell'acquazzone. L'entità del danno non è ancora stata stabilita, ma il sindaco assicura che già domani (lunedì 30 novembre) darà incarico di intervenire con urgenza per sistemarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • È scomparso ad Arielli il "poeta agricoltore" Tommaso Stella

  • Esce ubriaco nonostante il divieto e si schianta contro una centralina dell'Enel: arrestato

  • Coronavirus, morte altre 13 persone: ci sono anche due teatini e due uomini della provincia

Torna su
ChietiToday è in caricamento