Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

La giovane si è presentata oggi pomeriggio all'ospedale di Lanciano con tosse e febbre, ma le sue condizioni generali sono buone

Una giovane di 17 anni è ricoverata in isolamento nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale San Pio di Vasto, in attesa dei risultati del tampone per il Covid 19, il Coronavirus. I campioni sono stati inviati al laboratorio di riferimento di Pescara: l'esito dovrebbe arrivare questa notte. 

La giovanissima si è presentata nel primo pomeriggio di oggi, accompagnata da un familiare in auto, all'ospedale Renzetti di Lanciano, con tosse e febbre. Al triage, ha raccontato di essere appena tornata da Padova, città della prima vittima italiana del Coronavirus, dove la ragazzina è stata dal 3 al 16 febbraio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A scopo precauzionale, i sanitari hanno disposto il trasferimento all’ospedale di Vasto. Secondo quanto comunicato dall'ufficio sanitario regionale e dalla Asl, le condizioni generali della giovane non destano preoccupazione e non presenta particolari problemi respiratori.

Coronavirus: i numeri da chiamare per le informazioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

  • Diffondono il panico con il vocale su Whatsapp che accusa il commerciante: denunciati per procurato allarme

  • Esce ubriaco nonostante il divieto e si schianta contro una centralina dell'Enel: arrestato

Torna su
ChietiToday è in caricamento