Confindustria lancia il manifesto della sezione Sanità

Nel documento, presentato questa mattina vengono proposti temi di confronto e aree di miglioramento

Confindustria Chieti-Pescara ha stilato il suo manifesto della sezione Sanità. Il documento è stato presentato questa mattina (martedì 8 marzo) nella sede dell’associazione a Pescara, alla presenza di molte aziende del comparto

“Il documento, frutto dell’azione sinergica delle varie anime della sezione, riassume le aree di confronto da esaminare e approfondire con i vertici istituzionali - spiega il presidente Ivan Pantalone - nonché le aree di miglioramento su cui è necessario intessere un’azione concertata e sistematica”. 

La sezione Sanità riunisce aziende operanti nel settore sanitario che per la prima volta, sotto l’egida di Confindustria, trovano identità e rappresentanza. All’interno di essa convivono diverse anime, che vanno dai grandi gruppi di case di cura ai fornitori di dispositivi ed apparecchiature medicali, dai centri di riabilitazione alle Rsa e ai centri diagnostici".  

“Questa pluralità di competenze e di capacità - afferma il direttore generale Luigi Di Giosaffatte - rappresenta un grande valore in primis per la nostra associazione che, attraverso la Sezione Sanità, ambisce a divenire uno degli interlocutori privilegiati in ambito regionale per il settore apportando un contributo qualificato alle istanze che saranno trattate”. In particolare propone un confronto su fornitori ospedalieri, strutture residenziali, attività socio sanitarie ed educative, potenziamento del territorio tramite strutture ambulatoriali. Una sezione, dedicata alle aree di miglioramento, propone di instaurare un tavolo di concertazione e informazione con la Regione e chiede certezze sulle applicazioni normative e legislative. 

Il manifesto rappresenta un punto di partenza per gettare punti fermi di confronto e condivisione con le istituzioni e gli enti preposti; inoltre attesta con fermezza la capacità progettuale e di analisi nonché la conoscenza dettagliata del comparto che Confindustria Chieti Pescara è in grado di esprimere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MANIFESTO SEZIONE SANITA

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • Pestaggio fuori dal pub del centro: 23enne in ospedale con fratture al volto, caccia agli aggressori

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

  • Assegno familiare: tutti i requisiti per ottenerlo

  • Coronavirus: cinque nuovi casi oggi in Abruzzo, nessuno in provincia di Chieti, ma si registra un decesso

Torna su
ChietiToday è in caricamento