Ambiente: il Via dice no a Forest Oil a Bomba, sì all'impianto di Casalincontrada

Parere favorevole nella seduta di ieri alla richiesta della società Edilizia Colonnetta. Il coordinamento regionale invece ha rigettato il progetto di coltivazione di idrocarburi nel comune di Bomba

Nella seduta di ieri il Comitato Valutazione Impatto Ambientale ha deliberato su due richieste all'ordine del giorno.

Parere favorevole è stato dato con alcune prescrizioni alla società Edilizia Colonnetta per la realizzazione di un "Centro di recupero e valorizzazione materiali provenienti da servizi di raccolta differenziata" nel comune di Casalincontrada.

Il Comitato ha invece confermato la dichiarazione di rigetto relativamente alla istanza della Forest Cmi Spa di realizzare un progetto di coltivazione di idrocarburi nel comune di Bomba, in località Colle Santo. Il coordinamento Via era stato nuovamente chiamato in causa dopo che la Forest aveva ottenuto dal Tar la sospensiva del precedente diniego della Via. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cervi e daini detenuti senza autorizzazione a Brecciarola: sequestrati

  • Cronaca

    C'è un salotto in via degli Ernici: scoperta l'ennesima discarica abusiva in città

  • Cronaca

    Finanza scopre attività illecita di autodemolizione nel Chietino: sanzioni per oltre 1milione di euro

  • Elezioni

    Luigi Di Maio a Chieti per la tappa del Rally per l'Italia

I più letti della settimana

  • Studente arrestato con la droga nello zaino: incastrato dai coinquilini

  • Elicottero in volo su Santa Barbara dopo aver sentito grida d'aiuto

  • Crossfit, i super atleti si danno appuntamento a Bucchianico per i Winter Games 2018

  • Spacciava droga nella zona della stazione: recuperati trenta chili di marijuana

  • "Chi c’è dietro i 90 giorni di rifiuti romani in arrivo in Abruzzo?"

  • Finanza scopre attività illecita di autodemolizione nel Chietino: sanzioni per oltre 1milione di euro

Torna su
ChietiToday è in caricamento